menu
Opera San Francesco per i Poveri
Opera San Francesco per i Poveri
Home / Comunicazione / News / Il Pane di OSF torna in piazza

Maggio 2010

IL PANE DI OSF TORNA IN PIAZZA

Sabato 15 e domenica 16 maggio in alcune piazze dei centri di Milano, Como, Lecco e Bergamo si è svolta la seconda edizione de "Il Pane di OSF", l'iniziativa che ha visto offrire ai passanti la ormai famosa "pagnottella" di OSF, simbolo di condivisione e di solidarietà.

Il bel tempo, dopo tanta pioggia, ha favorito l'operazione e molte sono state le persone che si sono fermate ai gazebo per prendere il nostro pane, contribuendo al buon esito dell'iniziativa. Quasi tutte le 4.400 pagnottelle, prodotte e offerte dall'Associazione Panificatori Milanesi, dal Sindacato Panificatori di ConfCommercio Como e dall'Associazione Panificatori della Provincia di Lecco, sono state distribuite e questo risultato si traduce in altrettanti pasti completi per i nostri poveri.

Se l'operazione ha avuto nuovamente successo lo dobbiamo soprattutto ai nostri volontari che con grande entusiasmo e generosità hanno saputo prodigarsi. Alcuni di loro hanno iniziato la giornata alle 7.30 perché incaricati di insacchettare il pane, altri, già di buon mattino, si sono presentati presso le varie postazioni, accettando di prestare la propria opera anche nelle piazze fuori Milano.
In ogni occasione hanno dimostrato il loro impegno svolto davvero con il cuore avvicinando la gente e invitandola a prendere il pane, ma anche intrattenendola, fornendo notizie e dettagli sull'attività svolta da OSF. Senza il loro aiuto iniziative come queste non si potrebbero realizzare.

I gazebo, allestiti come l'anno scorso con molto decoro, hanno attirato l'attenzione di tante persone che si sono fermate con interesse e curiosità e in molti hanno confermato di conoscere OSF da tempo e di seguirne con apprezzamento l'attività e i risultati; a chi invece, soprattutto stranieri, non conosceva ancora la nostra associazione è stata distribuita una breve presentazione dell'iniziativa in inglese e con piacere abbiamo raccolto le numerose offerte che ci hanno donato.

Visti i risultati e l'interesse con il quale il pubblico accoglie l'iniziativa, si prevede che "Il Pane di OSF" diventi un appuntamento annuale.