menu
Opera San Francesco per i Poveri
Opera San Francesco per i Poveri
Home / Comunicazione / News / Testamenti e lasciti: lasciare la solidarietà in eredità

Ottobre 2010

TESTAMENTI E LASCITI: LASCIARE LA SOLIDARIETÀ IN EREDITÀ

"Con un lascito testamentario puoi fare del bene a tante persone per molto, molto tempo".
È questo il messaggio che Opera San Francesco vuole lanciare ai propri sostenitori ed amici in occasione della nuova campagna lasciti che nei prossimi giorni vedrà coinvolti molti studi di Notai e Avvocati per promuovere la scelta di lasciare in eredità un lascito che doni speranza e aiuto concreto a chi non ha nulla.

Chi infatti sceglie di fare testamento a favore di Opera San Francesco per i Poveri sceglie innanzitutto di lanciare un segnale forte alle generazioni future e di continuare nel tempo la sua opera di solidarietà offrendo un aiuto concreto per molto tempo a venire alle tante persone che si rivolgono a noi chiedendo, cibo, vestiti, docce, assistenza sanitaria ma soprattutto dignità.

Il profumo del pane ovvero il profumo di quanto distribuito ogni giorno dalla nostra Mensa evocherà per sempre la loro grande e avveduta generosità.

La campagna ha ottenuto il patrocinio e la collaborazione del Consiglio Nazionale del Notariato, che si è dato disponibile ad organizzare un incontro a Milano aperto alla cittadinanza con due Notai per spiegare e promuovere il significato del testamento e dei lasciti testamentari.

L'incontro avrà luogo il 15 novembre alle ore 18.00 presso l'Auditorium di via Kramer 5, nella sede di OSF e per chi lo desidera sarà preceduto (alle ore 17.00) da una breve visita alla nostra Mensa di Corso Concordia e al servizio Docce e Guardaroba, sempre in via Kramer.

Visita il minisito GUIDA AI LASCITI TESTAMENTARI

Per prenotazioni e informazioni telefona a Guia Rigoldi (02-77.122.452)

Visita il minisito GUIDA AI LASCITI TESTAMENTARI

Richiedi informazioni tramite il modulo on-line