menu
Opera San Francesco per i Poveri
Opera San Francesco per i Poveri
Home / Comunicazione / News / Il Pane di OSF 2012

Maggio 2012

IL PANE DI OSF 2012

Si è conclusa con successo la quarta edizione de Il Pane di OSF, l'iniziativa di sensibilizzazione e di raccolta fondi per far conoscere le attività che Opera San Francesco svolge in favore dei poveri e degli emarginati.

Sabato 19 e domenica 20 maggio oltre 400 volontari di Opera erano presenti nelle piazze di Milano, Bergamo, Brescia, Como, Lecco, Monza, Varese e per la prima volta Cremona per offrire al pubblico una pagnottella che, a fronte di una piccola donazione, garantisce un pasto completo a un ospite della mensa di Opera San Francesco.

L'eccezionale impegno dei volontari, che hanno aderito con slancio ed entusiasmo all'iniziativa, ha permesso di ottenere un ottimo risultato: sono state distribuite oltre 7.500 pagnottelle. Tra i volontari si annoveravano veterani che conoscevano già l'iniziativa, ma anche molti nuovi aderenti, che hanno partecipato perché incuriositi dall'idea di offrire, per un giorno, il loro aiuto a OSF.

Anche quest'anno, sin dalle prime ore della mattina, i responsabili di ogni gazebo hanno gestito le loro postazioni con grandi capacità organizzative, hanno saputo guidare i nuovi volontari dando suggerimenti e consigli e creando un buon spirito di gruppo.
Tutti hanno dato il meglio, impegnati, capaci di coinvolgere il pubblico e di resistere stoicamente alla pioggia e al vento che, soprattutto domenica, sono stati molto insistenti.

Con 26 postazioni allestite in luoghi strategici delle varie città è stato possibile raggiungere molte persone che, volentieri, hanno aderito all'iniziativa. Il pane è stato tutto esaurito con un totale di offerte che ha superato i 50.000 euro!

Come per la scorsa edizione, giovedì 7 giugno, alle ore 19 presso l'Auditorium di via Kramer 5 organizzeremo un incontro con tutti i volontari che hanno partecipato all'evento per brindare insieme al successo della manifestazione e per evidenziare fin da ora se e quanto è possibile fare per ottenere un risultato ancora migliore nel prossimo anno.