menu
Opera San Francesco per i Poveri
Opera San Francesco per i Poveri
Home / Comunicazione / News / Domenica 17 marzo, giornata del Rotary

Marzo 2013

DOMENICA 17 MARZO, GIORNATA DEL ROTARY

Domenica 17 marzo, presso la mensa di corso Concordia, ha avuto luogo l'abituale appuntamento con i rappresentanti di alcuni Club Rotariani.
L'incontro, molto partecipato, ha seguito un programma ormai collaudato che, al piacere di momenti conviviali trascorsi in un'atmosfera di amicizia, unisce l'occasione di illustrare ad un pubblico attento alcuni aspetti dell'attività che OSF svolge in favore dei poveri e degli emarginati.

Infatti, dopo la Santa Messa celebrata da Padre Maurizio nella chiesa di viale Piave, gli amici rotariani si sono trasferiti presso l'Auditorium di via Kramer per assistere ad una presentazione di un settore di attività di OSF dedicato all'Area sociale.

I presenti erano molto numerosi, 145 persone, provenienti dai seguenti Club: RC e Inner Wheel MI Naviglio Grande San Carlo, RC Milano, RC Milano Nord Ovest, RC Milano Scala, RC Milano Settimo, RC Milano Sud Est, RC Milano Sud, Rotaract Milano.

L'incontro in Auditorium si è aperto con il saluto di benvenuto di Padre Maurizio, che ha anticipato qualche informazione sull'Area sociale, un settore di attività molto dinamico e in costante evoluzione perché molto attento e sensibile a captare le richieste che giungono dai poveri, da chi ha bisogno di aiuto.
L'attività del servizio è stata illustrata dall'assistente sociale di OSF, Loredana Spataro, e dal responsabile del servizio accoglienza Alessandro Ubbiali. Con i loro interventi hanno presentato l'Area sociale che si articola in quattro differenti servizi: il servizio accoglienza, lo sportello lavoro, il servizio sociale e il servizio legale, ciascuno con le proprie specifiche competenze e in grado di offrire un diverso livello di approfondimento per poter dare risposte personalizzate ai bisogni di ciascuno. Questo tipo di organizzazione mira ad approfondire sempre più e meglio il rapporto con le persone.

Alle loro dettagliate ed esaurienti relazioni si sono aggiunte le testimonianze di due volontari che prestano la loro opera presso il servizio accoglienza, Carlo Cobianco e presso il servizio legale, l'Avv. Edoardo Giuffria.
Agli interventi sono seguite diverse domande da parte del pubblico, sempre molto interessato e desideroso di capire l'attività svolta da OSF.
L'incontro è proseguito in mensa con l'abituale pranzo che si è svolto in un simpatico clima di allegria e di amicizia.

Al termine, Giuseppe Castellini, rotariano, organizzatore della riunione e volontario di OSF, ha consegnato a Padre Maurizio la somma donata dai presenti che è stata destinata all'acquisto di una nuova lavapiatti per la mensa dei poveri.

Condividi su: Condividi con Facebook Condividi con Twitter

 

Notizia presente
nella newsletter
Marzo 2013