menu
Opera San Francesco per i Poveri
Opera San Francesco per i Poveri
Home / Comunicazione / News / Grazie mille al 5x1000

Maggio 2013

GRAZIE MILLE AL 5X1000

Si trova tutto on line: sul sito dell'Agenzia delle Entrate (www.agenziaentrate.gov.it), nella sezione documentazione, sono consultabili gli elenchi con i dati relativi alla normativa introdotta in via sperimentale nel 2006 per consentire la destinazione di una quota dell'imposta sul reddito a sostegno di volontariato, onlus, associazioni di promozione sociale o ancora per università, ricerca scientifica o sanitaria. Con la proroga per il 2013 siamo già arrivati all'ottava 'sperimentazione' con la speranza che presto si trasformi in una legge: è infatti un principio importante, quello del 5x1000, perché offre a tutti la possibilità di individuare gli enti che meritano di essere finanziati con le risorse pubbliche, accanto alla regola per la quale è il parlamento a decidere come va destinato tutto quello che entra in cassa.

Nella scelta del 5x1000 della dichiarazione dello scorso anno relativi ai redditi 2011, Opera San Francesco ha avuto 35.140 preferenze che, convertite in euro, significano 1.323.618,9. Una somma importante che ci colloca, nella graduatoria degli importi erogati, al 17° posto, e che ci fa provare la gioia di condividere con così tante persone l'impegno di essere accanto agli ultimi per dare una mano, per dare ascolto. Grazie col cuore per questa gioia, al di fuori di qualsiasi graduatoria.

Le previsioni ci indicano che il 5x1000 nel budget 2013 arriverà a coprire poco meno di un quarto delle spese. La tendenza circa le preferenze è quella di un leggero calo: continua infatti a crescere, anno dopo anno, il numero delle onlus che fanno richiesta di essere ammesse al beneficio, e alcune associazioni meno strutturate nella raccolta fondi hanno questa come unica fonte per i propri progetti. I numeri confermano l'orientamento mostrando che le preferenze relative ai redditi 2011 sono 1.542 in meno rispetto a quelle del 2010, una flessione attorno al 4%, con calo del 2,5% anche sull'importo totale destinato: meno 35.749 euro. Nonostante questo, i risultati dimostrano che OSF continua a ottenere riconoscimenti e fiducia e desidera esprimere il proprio ringraziamento a tutti coloro che hanno scelto OSF.
Ci auguriamo che i nostri sostenitori ci scelgano anche nella prossima dichiarazione dei redditi.

Condividi su: Condividi con Facebook Condividi con Twitter

 

Notizia presente
nella newsletter
Maggio 2013