menu
Opera San Francesco per i Poveri
Opera San Francesco per i Poveri
Home / Comunicazione / News / OSF e il Bilancio sociale 2013: la crescente povertà degli italiani

Maggio 2014

OSF E IL BILANCIO SOCIALE 2013: LA CRESCENTE POVERTÀ DEGLI ITALIANI

Un autore contemporaneo, economista, ha definito il Bilancio sociale lo ‘specchio magico’. Infatti è proprio il Bilancio sociale che rende espliciti al vasto pubblico i risultati ottenuti, confrontandoli con gli obiettivi dichiarati, in modo che a chiunque sia evidente la relazione tra ciò che ci si ripromette di fare e ciò che è stato messo in pratica. Opera San Francesco presenta il suo quinto Bilancio sociale martedì 10 giugno alle 18.00 nell'aula Pio XI dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, in largo Gemelli.

Una scansione completa di cifre e processi; numeri, dati, grafici, tabelle in un’esposizione chiara e immediata, costruita per far sì che, in primo luogo, l’intera città di Milano si renda conto di ciò che OSF significa per i ‘suoi’ poveri. Nello specchio magico del Bilancio sociale è contenuto uno strumento di dialogo con l’opinione pubblica, di consapevolezza e verifica del proprio operato, e insieme lo stimolo al miglioramento. E’ quello che spinge OSF a investire sempre di più nell’unica ‘borsa’ che dall’inizio della crisi ha gli indici sempre al rialzo, quella della povertà, con le richieste d’aiuto che si impennano, per veder confermati gli incredibili risultati di un processo che moltiplica quasi per 3 il valore di ogni euro ricevuto con le donazioni e restituito in servizi.

Partecipazione libera e gratuita (per iscriversi compilare il modulo on line) all’appuntamento nell’ateneo milanese in Aula Pio XI. Dopo la registrazione dei partecipanti alle 17.45, l’incontro ha inizio con il saluto di Padre Maurizio Annoni, presidente di Opera San Francesco per i Poveri, seguito dagli interventi di don Roberto Davanzo, direttore della Caritas Ambrosiana, del dott. Andrea Gazziero, dell’Associazione Cena dell'Amicizia onlus e del prof. Marco Grumo, docente di Economia Aziendale e direttore della divisione non-profit di ALTIS, Alta Scuola Impresa e Società, il centro di ricerca e di studio che si occupa di temi gestionali innovativi di pubblica amministrazione e organizzazioni non profit. Il cocktail di saluto conclude l'evento.

OSF ti aspetta per rinnovare insieme l’impegno a favore dei poveri attraverso l'ascolto, l'attenzione alla persona e il dono delle proprie risorse economiche, professionali e di tempo.
Martedì 10 giugno 2014 alle ore 18.00
presso l’Aula Pio XI dell’Università Cattolica del Sacro Cuore

in Largo Gemelli 1 a Milano

Per partecipare clicca qui.