menu
Opera San Francesco per i Poveri
Opera San Francesco per i Poveri
Home / Comunicazione / News / OSF e il Bilancio sociale 2014: organizzati per accogliere

Maggio 2015

OSF E IL BILANCIO SOCIALE 2014: ORGANIZZATI PER ACCOGLIERE

Come sempre aperta a tutti la presentazione del Bilancio sociale di Opera San Francesco, realizzato in collaborazione con la divisione non-profit di ALTIS, Alta Scuola Impresa e Società, il centro di ricerca e di studio che si occupa di temi gestionali innovativi di pubblica amministrazione e organizzazioni non profit. Avrà luogo martedì 9 giugno alle 18: questa edizione, la sesta, espone tutti i dati quantitativi e qualitativi del 2014. L’occasione per diffondere i risultati ottenuti e renderli pubblici significa anche consapevolezza, verifica del proprio operato, e insieme stimolo al miglioramento.

Il titolo scelto quest’anno per i Bilancio sociale è Opera San Francesco per i Poveri, organizzati per accogliere e fa leva proprio sull’efficace sintesi delle risorse - quelle tangibili come le donazioni, i materiali, e quelle impalpabili come il tempo, l’entusiasmo, la sollecitudine, le competenze - concatenate al meglio all’unico scopo di accogliere i poveri. Ci saranno numeri, dati, tabelle, ma soprattutto una spiegazione di come qualsiasi piccolo contributo venga accolto e valorizzato per diventare ingranaggio indispensabile per il funzionamento di OSF.

Partecipazione libera e gratuita per chiunque (per iscriversi compilare il modulo on line) all’appuntamento all'Università Cattolica di Milano in Aula Pio XI. Dopo la registrazione dei partecipanti alle 17.45, l’incontro ha inizio con il saluto di Padre Maurizio Annoni, presidente di Opera San Francesco per i Poveri, seguito dagli interventi di Alganesh Fessaha, presidente dell’Associazione Gandhi e autrice del volume "Occhi nel deserto" che raccoglie le drammatiche testimonianze del calvario dei profughi, tratta degli schiavi, traffico d’organi. A seguire, l’intervento di Paolo Gradnik, presidente del Banco Farmaceutico, che si occupa di distribuire gratuitamente medicinali alle fasce più povere della popolazione. Interviene quindi il prof. Marco Grumo, docente di Economia Aziendale e direttore della divisione non-profit di ALTIS per illustrare nel dettaglio il Bilancio sociale del 2014. Il cocktail di saluto conclude l'evento.

OSF ti aspetta per rinnovare insieme l’impegno a favore dei poveri attraverso l'ascolto, l'attenzione alla persona e il dono delle proprie risorse economiche, professionali e di tempo.
Martedì 9 giugno 2015 alle ore 18.00
presso l’Aula Pio XI dell’Università Cattolica del Sacro Cuore
in Largo Gemelli 1 a Milano

Per partecipare clicca qui