menu
Opera San Francesco per i Poveri
Opera San Francesco per i Poveri
Home / Comunicazione / News / Il Bilancio Sociale 2015: accoglienza e dignità per tutti

Maggio 2016

IL BILANCIO SOCIALE 2015: ACCOGLIENZA E DIGNITÀ PER TUTTI

Non è solo la chiarezza delle immagini e dei grafici, non è solo la qualità e la quantità delle informazioni comunicate, non sono solo le esperienze raccontate dai relatori o l’autorevolezza dell’aula universitaria, non è solo il momento di condivisione finale durante il cocktail, tutto l’insieme rende la presentazione del Bilancio Sociale di OSF un appuntamento prezioso per la cittadinanza milanese. Che apre gli occhi, a chi vive o lavora in questa città, su quello che succede, e riempie di significato quel fiume di notizie che scorre davanti agli occhi sotto forma di video, immagini, parole.
 
OSF, accoglienza e dignità per tutti. Ogni giorno. Un titolo impegnativo per una missione che sembra impossibile ma che a Opera San Francesco si realizza quotidianamente grazie alla sinergia prodigiosa di pubblico e privato, ai volontari, il collante più tenace che esista, e a un meccanismo studiato per valorizzare al massimo ogni risorsa. Per comprendere quello che è stato fatto nel 2015 tutti sono invitati alla presentazione del Bilancio Sociale martedì 14 giugno all’Aula Pio XI dell’Università Cattolica del Sacro Cuore; la partecipazione è libera e gratuita, per iscriversi compila il modulo.

Nell’ambito della presentazione ci saranno due approfondimenti, uno sull’utenza femminile e uno sul giudizio espresso dalle imprese benefattrici sull’attività svolta da OSF.
Il focus dedicato alla povertà femminile, aumentata del 40% negli ultimi sei anni, mette in luce la maggiore vulnerabilità delle donne, che hanno i più alti tassi di disoccupazione soprattutto giovanile, le retribuzioni più basse, e un rischio povertà accentuato per le single, spesso donne con ruolo di capofamiglia o anziane sole. 
Riguardo al secondo focus, anche quest’anno OSF ha deciso di aprirsi all’esterno e chiedere ai propri stakeholder di dare un giudizio sulla propria attività. Il processo di coinvolgimento ha visto come protagoniste alcune imprese private che, da anni, sostengono OSF. Tutte hanno manifestato la volontà di continuare e perfezionare la collaborazione con Opera San Francesco.

Dopo la registrazione dei partecipanti alle ore 17.45, il programma prevede il saluto del presidente di OSF, padre Maurizio Annoni, l’illustrazione dei dati da parte di Marco Grumo, professore di Economia Aziendale, e gli interventi di Cristina Avonto, presidente fio.PSD (Federazione Italiana Organismi per le Persone Senza Dimora) e di Gaela Bernini, responsabile Progetti Scientifici e Sociali di Fondazione Bracco. Per finire, un momento di condivisione con i relatori nel cocktail conclusivo.

OSF ti aspetta per rinnovare insieme l’impegno a favore dei poveri attraverso l'ascolto, l'attenzione alla persona e il dono delle proprie risorse economiche, professionali e di tempo.

Presentazione del Bilancio Sociale 2015
martedì 14 giugno 2016 alle ore 18.00
presso l’Aula Pio XI dell’Università Cattolica del Sacro Cuore

in Largo Gemelli 1 a Milano
Per iscriverti clicca qui