menu
Opera San Francesco per i Poveri
Opera San Francesco per i Poveri
Home / Comunicazione / News / Il Pane di OSF lievita a 74.804 euro!

Maggio 2016

IL PANE DI OSF LIEVITA A 74.804 EURO!

Lievitata del 36%: è questo lo straordinario risultato dell’ottava raccolta fondi Il Pane di OSF che si è svolta sabato 21 e domenica 22 maggio, quando una grande squadra di volontari di Opera San Francesco - oltre 400 - ha montato e presidiato i gazebo in 45 piazze lombarde per offrire ai passanti una pagnottella, simbolo di fratellanza e condivisione, a fronte di una donazione utile a garantire un pasto completo alla mensa dei poveri. Una raccolta di 74.804 euro e 10.400 pagnottelle vendute, rispetto ai 55.094 euro raccolti nella precedente edizione; quasi ventimila euro in più come esito di due giornate passate in strada a fare squadra e a ‘studiare la strategia migliore per distribuire il maggior numero possibile di pagnottelle’. Così ci raccontano i volontari; certo è che senza il loro impegno, la loro dedizione, il loro entusiasmo, questo non sarebbe stato possibile. Come negli anni passati, centinaia e centinaia di persone hanno lavorato a ritmo serrato: chi ha etichettato le oltre 10mila pagnottelle giunte dai forni di Panem, sponsor insieme a Mondelez International, chi ha guidato i furgoni, chi ha allestito i gazebo, chi ha passato ore nelle piazze, chi si è occupato di ritiro e consegna dei materiali.

Il Pane di OSF non è solo una magnifica prova di generosità, ma anche un’importante campagna di sensibilizzazione
: serve infatti a ricordare che accanto a noi ci sono persone che non possiedono nulla, non possono permettersi un pasto caldo, e per mangiare sono costrette a fare la fila alla mensa dei poveri. Qualcuno ha voluto donare di più, altri hanno preferito versare il contributo ma non prendere il pane, o per allergia al glutine, o per lasciarlo a chi ne ha effettivamente bisogno. Dai gazebo, dalle parole dei volontari, è così che la solidarietà passa di casa in casa: 10.400 pagnottelle distribuite significa che almeno 10.400 persone si sono mostrate attente ai bisogni degli altri, e portando il pane in casa loro ne avranno parlato e raccontato in famiglia di Opera San Francesco.

E’ un conforto vedere che di anno in anno l’iniziativa è conosciuta, apprezzata, attesa, e i numeri lo dimostrano: le 3600 pagnottelle della prima edizione sono diventate negli anni 5mila, poi 8mila e oggi oltre 10mila; i fondi della raccolta - 26mila euro la prima volta - sono davvero lievitati negli anni in maniera sorprendente. Riuscitissima dunque l’iniziativa Il Pane di OSF che speriamo veder replicata anche il 2 e 3 giugno al Museo dei Bambini di via Besana con Impariamo a fare il pane! i laboratori organizzati da OSF con l'Associazione Panificatori, dove i bambini possono gustare il pane fatto con le loro manine e insieme imparare i segreti del simbolo della condivisione.

Condividi su: Condividi con Facebook Condividi con Twitter

 

Notizia presente
nella newsletter
Maggio 2016