menu
Opera San Francesco per i Poveri
Opera San Francesco per i Poveri
Home / Comunicazione / News / Vivà dona il pranzo natalizio del 17 dicembre alla mensa di OSF

Dicembre 2016

VIVÀ DONA IL PRANZO NATALIZIO DEL 17 DICEMBRE ALLA MENSA DI OSF

Sono molte le aziende che aiutano ogni giorno Opera San Francesco con contributi, donazioni in merce o volontariato aziendale. Molto di quello che riusciamo a fare per i poveri è anche grazie alla loro solidarietà.
Una di queste aziende, Vivà, catena di 4 food-point presenti a Milano, per Natale ha deciso di dedicare una giornata ai più bisognosi e ha offerto e organizzato sabato 17 dicembre alla mensa di OSF un pranzo speciale per 1500 utenti.

Non solo l’azienda ha donato le materie prime, ma ha cucinato e servito il pranzo grazie a 10 volontari che sono stati sorteggiati tra i 70 che si sono resi disponibili, a testimonianza che la solidarietà muove molti ed è capace di coinvolgere profondamente.

Cannelloni di magro gratinati, arrosto di tacchino, patatine fritte e muffin al cioccolato sono il menù che i nostri utenti hanno potuto gustare in OSF grazie alla donazione di Vivà: un pranzo che non è solo un atto di solidarietà ma un momento di condivisione prezioso e di attenzione verso chi si trova in un momento di difficoltà.

Opera San Francesco è stata scelta da Vivà proprio dal suo proprietario, il signor Cheodarci, la cui famiglia ha conosciuto personalmente Fra Cecilio e il suo impegno per dare vita a una rete di aiuto che negli anni si è sviluppata fino a poter garantire ogni giorno una media di 2500 pasti.

Il signor Cheodarci titolare di Vivà e la signora Carla socia del food point di Viale Sarca

Condividi su: Condividi con Facebook Condividi con Twitter

 

Notizia presente
nella newsletter
Dicembre 2016