menu
Opera San Francesco per i Poveri
Opera San Francesco per i Poveri
Home / Comunicazione / News / Al via i lavori per la nuova mensa di OSF in Piazzale Velasquez a Milano

Febbraio 2017

AL VIA I LAVORI PER LA NUOVA MENSA DI OSF IN PIAZZALE VELASQUEZ A MILANO

Per il nuovo anno, Opera San Francesco ha un grande progetto: una nuova mensa in Piazzale Velasquez a Milano. Una struttura già esistente, che è stata aperta e funzionante fino a pochi mesi fa e garantiva circa 100 pasti caldi ai poveri che li consumavano direttamente nella struttura, oltre ad altrettanti freddi distribuiti in sacchetti a chi non aveva trovato posto a sedere. Ora Opera San Francesco la gestirà dopo un’importante ristrutturazione.

I motivi che hanno spinto OSF a intraprendere un progetto tanto impegnativo, sono molteplici e fanno parte della storia di OSF nella città di Milano. La mensa si trova in Piazzale Velasquez, nella zona ovest della città, attigua al poliambulatorio di OSF in via Antonello da Messina e al convento dei Frati Cappuccini, dove l’operato di OSF è già conosciuto e la gestione della mensa creerà così un polo di servizi e un aiuto valido nella zona.

Inoltre, questa zona periferica della città di Milano, ospita delle sacche di povertà non trascurabili ed è quindi necessario far fronte a situazioni di bisogno e disagio con un servizio che sia il più possibile efficiente, capillare e quotidiano.
Ora la mensa cambierà sostanzialmente grazie a degli importanti lavori strutturali che hanno lo scopo di migliorare il servizio. L’inaugurazione è prevista per l’autunno 2017, dopo circa 8 mesi di ristrutturazioni.

La mensa di OSF di Piazzale Velasquez sarà in grado di distribuire circa 250 pasti al giorno - il servizio sarà inizialmente previsto solo a pranzo - grazie a una diversa organizzazione della catena distributiva tramite un self-service dalle 11.30 alle 13 (tranne il sabato, giorno di chiusura). I posti a sedere saranno 56, divisi in 14 tavoli monoblocco da 4 posti ciascuno. Per via delle dimensioni ridotte di questa nuova mensa e del supporto dell’attiguo poliambulatorio di OSF, il desiderio è quello di poter soddisfare anche le esigenze alimentari di chi soffre di particolari patologie come: celiachia, diabete, malattie epatiche, ecc. Un’attenzione ancora più mirata ai bisogni di chi soffre.
Alla nuova mensa gli utenti accederanno muniti dell’apposita tessera che verrà rilasciata dal servizio accoglienza, presente in loco.

La mensa di OSF di Piazzale Velasquez sarà quindi una nuova struttura che avrà bisogno di importanti opere di progettazione, muratura, impiantistica e messa a norma, oltre che di arredi. Ciò comporta che l’impegno finanziario messo in campo da Opera San Francesco sarà significativo, ma per questo confidiamo nel tuo aiuto e in quello di tutti coloro che ci sono sempre stati vicini.

Condividi su: Condividi con Facebook Condividi con Twitter

 

Notizia presente
nella newsletter
Febbraio 2017