Lettera di Padre Maurizio

OSF Milano

E’ il primo numero della newsletter del 2019, un anno che ci permette di guardare a un passato lontano e a uno più recente. Infatti l’anno in corso è dedicato alle celebrazioni del 60° di OSF, inaugurata il 20 dicembre 1959. Saranno diversi gli appuntamenti che ci permetteranno di comunicare questo importante traguardo: questi lunghi…

Continua a leggere

Maria si cura da più di 10 anni nel Poliambulatorio di OSF

Maria si cura al Poliambulatorio di OSF

Maria viene da una zona di montagna in Romania dove non c’era molta possibilità di occupazione. Quando la incontriamo nella sala d’attesa del Poliambulatorio di OSF ci racconta che ha comunque lavorato nel commercio al suo paese per quasi 20 anni ma “avevo pochi soldi”. “Prima sono venuta da sola in Italia, poi mi hanno…

Continua a leggere

I City Angels di Milano premiano OSF

premio campione a padre maurizio

È un riconoscimento prestigioso quello che è stato assegnato a Padre Maurizio, Presidente di Opera San Francesco, il vincitore del Premio Campione infatti viene indicato dai direttori di 16 prestigiose realtà della informazione italiana: Affaritaliani.it, Ansa, Avvenire, Corriere della Sera, Famiglia Cristiana, La Gazzetta dello Sport, Il Giornale, Il Giorno, Leggo, Libero, Metro, Radio Lombardia,…

Continua a leggere

Lettera di Padre Maurizio

il presepe di Opera San Francesco

“Un Bambino è nato per noi, un figlio ci è stato dato”: le parole del Profeta Isaia indicano l’annuncio di Natale. Dio diventa uomo per condividere la nostra natura umana, per donarci la sua vita divina. Che cosa significa concretamente questo annuncio? Chi è questo bambino e perché dovrebbe interessare la nostra vita? Da alcuni…

Continua a leggere

La storia di Arnalda

Arnalda alla Mensa di OSF

Quasi 2500 persone al giorno frequentano le nostre Mense. Ora che si avvicina l’inverno, gli ospiti che riempiono quella di Corso Concordia sembra abbiano ancor più bisogno del solito. Chi vive per strada si porta dietro tutta la propria “casa”: coperte, sacco a pelo, cartoni, carrellini… tutto ciò che ha. Poi c’è chi invece apparentemente…

Continua a leggere