Commemorazione dei defunti, l’appuntamento è per il 7 novembre

messa.defunti

È un momento dell’anno molto importante per tante persone, tutte quelle che desiderano ricordare chi ci ha lasciato ma è rimasto nel nostro cuore. La commemorazione dei defunti in questo difficile 2020 si adegua alla situazione ma è ancora un punto fermo per i fedeli e gli amici di OSF. La Santa Messa si svolgerà come di consueto nella Chiesa dei Frati Cappuccini viale Piave 2 a Milano sabato 7 novembre alle ore 15, a cambiare saranno solo le procedure per accedervi: infatti è obbligatoria la prenotazione sul sito cliccando qui oppure telefonando al numero 02/77122401 poiché, per la sicurezza e la salute di tutti, in ottemperanza alle disposizioni anti Covid-19, la capienza della chiesa è limitata a 200 persone.

Per quest’appuntamento, all’ingresso sarà effettuata la misurazione della temperatura, richiesta l’igienizzazione delle mani e il distanziamento di un metro, oltre all’obbligo di indossare la mascherina per tutta la durata dell’evento.

L’appuntamento sarà anche l’occasione per ricordare una data fondamentale per tutti gli amici di Opera San Francesco: il 7 novembre del 1885 infatti nasceva fra Cecilio Cortinovis, grazie all’impegno del quale è nata OSF oltre 60 anni fa. Lo ricorderemo insieme come il più caro tra i nostri defunti.

OSF vi aspetta per condividere, anche se distanziati e meno numerosi, questo sentito appuntamento religioso.

Era previsto anche un concerto in collaborazione con il Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano ma è stato annullato secondo le normative dell’ultimo DPCM.

Se lo desideri, puoi ricordare i tuoi cari anche con una donazione in memoria di un defunto, DONA ORA!

Non sai cosa sia una donazione in memoria? Scoprilo qui!