Donazioni in memoria

Sostienici

UN GESTO IN MEMORIA DI
CHI NON C’È PIÙ PER AIUTARE
CHI NON HA NIENTE

Puoi effettuare una donazione in memoria di una persona cara e, se lo desideri, richiedere una Santa Messa in ricordo dei tuoi cari defunti. Con una donazione in memoria la famiglia della persona che vuoi ricordare riceverà una nostra lettera per condividere il tuo gesto di solidarietà.

Come fare una donazione in memoria di un defunto

Puoi perfezionare la tua donazione:

  • con carta di credito on line in modo sicuro (form online anche con richiesta S. Messa), cliccando qui
  • tramite conto corrente postale compilando un bollettino di conto corrente postale c/c postale n° 456202
    intestato a: Fondazione Opera San Francesco per i Poveri Onlus; Viale Piave 2 – 20129 Milano
  • tramite bonifico bancario all’IBAN IT19 D030 6909 6061 0000 0119 428 Intesa Sanpaolo intestato a: Fondazione Opera San Francesco per i Poveri Onlus; Viale Piave 2 – 20129 Milano.  Nella causale ricordati di specificare i tuoi dati personali, per consentirci di ringraziarti. Per fare bonifici dall’estero bisogna usare il codice BIC: BCITITMM

Dona in memoria di un caro defunto

Una lettera per i famigliari del defunto

Se lo desideri OSF invierà una lettera ai familiari della persona che hai voluto ricordare, in questo modo sarai ancora più vicino a loro. Ecco la lettera che potrebbero ricevere:

Gentile Signor,

desidero informarla che abbiamo ricevuto da parte di – nome del donatore – una donazione in memoria di – nome del defunto -. Un grande gesto d’amore per gli altri.

Nel ricordo di chi non c’è più, nome del donatore ha dato un aiuto concreto a chi è qui vicino a noi ma non ha niente, è solo ed emarginato e ha bisogno di aiuto. Sono anziani soli, sono persone malate che non hanno risorse per curarsi, sono persone che hanno perso il lavoro, sono famiglie che arrivano da lontano per fuggire dalla guerra e dalla miseria.

Opera San Francesco è per migliaia di queste persone povere ed emarginate un rifugio dove possono trovare cibo per combattere la fame, conforto per vincere la solitudine, cure mediche per alleviare le sofferenze e vestiti puliti per ritrovare dignità.

La donazione offerta in memoria di- nome defunto- è uno dei mezzi che abbiamo per aiutarli, per ascoltarli e per non lasciarli soli nella loro condizione di povertà, un raggio di speranza per chi soffre.

Le porgo il mio cordiale saluto.

Dona in memoria di un caro defunto

Le agevolazioni fiscali per chi fa una donazione in memoria di un defunto

Il tuo gesto di generosità farà del bene e potrà anche essere deducibile.

Tutti i donatori possono infatti godere delle agevolazioni fiscali per le donazioni in memoria dei defunti effettuate alle Onlus. Fondazione Opera San Francesco per i Poveri ha acquisito infatti la qualifica di ONLUS.
In particolare per le persone fisiche l’erogazione è alternativamente:

  • detraibile dall’imposta lorda ai fini IRPEF per un importo pari al 30% dell’erogazione liberale effettuata, nei limiti di Euro 30.000 annui (art. 83 comma 1 del D.Lgs. 117/2017);
  • deducibile dal reddito complessivo netto nei limiti del 10% del reddito complessivamente dichiarato (art. 83 comma 2 del D.Lgs. 117/2017).

La detrazione/deduzione è consentita a condizione che il versamento di tali erogazioni e contributi sia eseguito tramite banca o ufficio postale ovvero mediante altri sistemi di pagamento previsti dall’art. 23 del D.lgs. 241/1997 e secondo ulteriori modalità idonee a consentire all’Amministrazione finanziaria lo svolgimento di efficaci controlli.

Le misure agevolative di cui sopra non sono cumulabili con i benefici fiscali contenuti in altre disposizioni. Il donatore pertanto non può usufruire per la medesima liberalità di più agevolazioni fiscali

Dona in memoria di un caro defunto