Al nostro Dottor Francesco Sardella il Premio “Leonardo per le eccellenze”

Al Dottor Sardella premio "Leonardo per le eccellenze"

Noi di OSF conoscevamo già la dedizione e la professionalità che da anni guidano l’operato del Dottor Francesco Sardella all’interno del Poliambulatorio di Opera San Francesco, ma il premio conferitogli dal Rotary Club di Milano è stata una bella conferma.
L’obiettivo del premio Leonardo per le Eccellenze – indetto dal Rotary Club Cordusio nel 2018 in memoria del suo Past President Leonardo La Pietra – è di stimolare nella società civile una auspicabile ripresa di fiducia e di orgoglio attraverso l’individuazione e la successiva esposizione all’opinione pubblica di comportamenti esemplari da parte di persone che nel proprio operato in campo sanitario siano andate ampiamente oltre i propri doveri, agendo nel solo interesse degli altri e quindi della società civile.

Una motivazione ambiziosa, ampiamente rappresentata dalla figura del nostro coordinatore del Poliambulatorio che, dal 2007, è un punto di riferimento sia per i pazienti che per i suoi tanti colleghi – oggi OSF infatti vanta 230 medici volontari in servizio.

Al Dottor Sardella è stato conferito il premio "Leonardo per le eccellenze"

Al Dottor Sardella è stato conferito il premio “Leonardo per le eccellenze”

La responsabile della struttura, Suor Anna Maria Villa, nella lettera di presentazione del Dottor Francesco Sardella ha scritto: “…ciò che veramente colpisce è l’attenzione sin nel minimo particolare nella relazione con il paziente che lo porta anche a caricarsi delle problematiche che non sono proprie del suo ruolo e lo impegna in ore di telefonate per trovare accordi per ricoveri urgenti, visite altrimenti difficili da richiedere, sostegni economici o prese in carico da parte degli ambiti sociali di pazienti a grave rischio”.

Alcuni pazienti, ci ha raccontato sempre suor Anna Maria, hanno scritto per ringraziare il Dottor Sardella per averli accolti sempre con la mano tesa e un sorriso, ricordando perfettamente il loro nome. Attenzione questa che hanno gradito in particolar modo perché chi viene in Opera San Francesco spesso ha bisogno non solo di cure, ma anche di ascolto.

Questo premio è l’occasione, anche per noi di OSF, di ringraziarlo per il lavoro che svolge da anni con tanta passione e dedizione. Grazie Dottore!