Tutto cominciò grazie a fra Cecilio e a Emilio Grignani

Inaugurazione Mensa Concordia 1959

Opera San Francesco nasce dal volere e dalla dedizione di fra Cecilio, il portinaio del convento dei frati Cappuccini di Milano che prima ancora che esistesse la Mensa, proprio dalla porta del convento, distribuiva pane e minestra ai poveri. Ma parlando della nascita di OSF, non possiamo dimenticare una figura importante, senza la quale probabilmente Opera San Francesco non avrebbe potuto avere lo sviluppo che invece in questi 60 anni ha raggiunto. Parliamo dell’ingegner Emilio Grignani, milanese, che insieme alla moglie decise di aiutare e finanziare la costruzione della prima vera Mensa di Opera San Francesco. Si racconta che fra Cecilio, vedendo i suoi poveri in fila durante la brutta stagione, specie sotto la pioggia, chiese alla Provvidenza di aiutarlo a far sì che quelle persone in difficoltà potessero avere un riparo. E di fatto avvenne proprio così: Emilio Grignani conoscendo la realtà di OSF, decise di aiutare concretamente i frati cappuccini a costruire la prima Mensa di OSF, quella che ancora oggi si trova in corso Concordia a Milano.

Quindi questi due uomini, apparentemente così diversi tra loro – uno votato alla preghiera e all’aiuto, l’altro uomo affermato d’azienda – in realtà avevano in comune il bene del prossimo, di chi ha avuto meno dalla vita. Questo li ha uniti e ha dato vita a ciò che oggi è Opera San Francesco per i Poveri.

È ancor più bello poi sapere che questo lungo anno di celebrazioni per il nostro 60esimo anniversario terminerà proprio come vorrebbe fra Cecilio: il 20 dicembre 1959 infatti, giorno dell’inaugurazione ufficiale della Mensa dei Poveri di Opera San Francesco, alla fine di tutta la cerimonia, fra Cecilio, fondatore di OSF, aprì concretamente la Mensa servendo il pranzo a oltre 300 bisognosi, perché per loro era stata costruita. Allo stesso modo, 60 anni dopo, venerdì 20 dicembre 2019, Opera San Francesco, avrà cura soprattutto degli utenti dei suoi Servizi, offrendo loro un pranzo e una cena speciali, come da desiderio del Presidente di Opera San Francescofra Marcello Longhi.

Ci auguriamo che quella del 20 dicembre sia una giornata speciale per tutti.

Auguri a Opera San Francesco e grazie a tutti voi!