L’armadio farmaceutico del Poliambulatorio ha grande necessità di antibiotici e medicinali di base.

Ogni anno vengono distribuite quasi 60.000 confezioni di farmaci donati da privati e aziende. Le tipologie di medicinali di cui abbiamo bisogno al Servizio distribuzione farmaci sono varie, ma possono essere individuate alcune categorie di cui più di altre abbiamo carenza e che quindi ci auguriamo qualche azienda farmaceutica possa farcene dono.

Insulina

Ce n’è un grandissimo bisogno e al momento nessuno ce ne fa dono, salvo alcuni pochi campioni che ci vengono generosamente forniti dai nostri medici volontari. I pazienti insulino-dipendenti sono tantissimi e assumono la lenta che la rapida: quindi necessitiamo di entrambe. Oggi comprare una confezione di insulina (5 penne) costa mediamente 70/80 €, una spesa ingentissima che influisce enormemente sui conti del Poliambulatorio di OSF.

Antibiotici

Questi farmaci sono molto richiesti in tutti i reparti, in particolar modo in odontoiatria, in cui i pazienti sono numerosissimi.

Psicofarmaci

Nel nostro Poliambulatorio sono numerosi gli psichiatri volontari che visitano e che quindi prescrivono questo tipo di farmaci. Il 95% di questi medicinali prescritti in OSF viene acquistato perché non ci vengono donati da nessuna azienda. Non sono molto costosi perché esiste l’equivalente generico ma per noi sarebbe un grande aiuto riceverli in donazione. Questi farmaci appartengono alla fascia C, non sono erogati dal SSN, dunque anche molti pazienti italiani vengono a richiederli al Servizio Distribuzione di OSF.

Antinfiammatori

Riceviamo molte prescrizioni anche esterne di antinfiammatori, non mutuabili e abbastanza costosi per le tasche di persone in difficoltà che quindi spesso vengono a chiederceli. Dopo le giornate di raccolta promosse dal Banco Farmaceutico, ci arrivano parecchie confezioni, ma nel resto dell’anno invece c’è carenza e dobbiamo acquistarne.

Creme antinfiammatorie

Ci vengono richieste dai nostri pazienti, per la maggior parte anziani.
Molti cittadini ce ne fanno dono ma portano confezioni aperte con tubetti non integri e non possiamo darli ai pazienti in questo modo.

Gastroprotettori

Abbiamo una grande richiesta anche di farmaci gastroprotettori che servono a proteggere lo stomaco dai danni che possono essere causati da patologie varie  o dall’assunzione di altri farmaci

Colluttori

Non abbiamo alcuna donazione di questi presidi di cui invece abbiamo molto bisogno in quanto il reparto odontoiatria è uno di quelli più frequentati nel Poliambulatorio di OSF.

Dermatologici

Si tratta di creme e gel con le quali trattiamo e medichiamo quotidianamente lesioni e ferite cutanee, soprattutto in persone senza fissa dimora.

Complessi vitaminici

Vengono prescritti in casi di necessità a persone che hanno deficit e carenze vitaminiche spesso dovute a una non bilanciata alimentazione. Sono molto importanti anche per i pazienti italiani che non possono permettersi di comprarli.

Cerotti e garze

Sono molto graditi, ne fanno largo uso le persone che vivono per strada che spesso hanno ferite e piaghe agli arti inferiori.

Informazioni


Per le donazioni di medicinali è possibile rivolgersi a Alfredo Cavenaghi presso lo Sportello Distribuzione Farmaci.

Telefono
02-20.234.302

E-mail
cavenaghi_a@operasanfrancesco.it

Seguici sui social network