Pasti caldi ai poveri ogni giorno alle mense OSF.

Il primo servizio attivato da Opera San Francesco è stato quello della Mensa grazie al quale fra Cecilio già nel lontano 1959 poteva donare un piatto di minestra ai suoi poveri. Da allora molto è cambiato ma resta immutato l’impegno di OSF per dare pasti caldi a chi è in difficoltà, ogni giorno. Oggi le mense di Opera San Francesco sono due, quella storica è in corso Concordia e l’ultima nata in piazzale Velasquez a Milano.

Le due Mense di OSF accolgono ogni giorno in media 2300 persone: si tratta di persone che non possono permettersi nemmeno un pasto caldo. Venendo qui, uomini, donne e famiglie, italiani e stranieri possono trovare il conforto di un luogo accogliente e di un pranzo o una cena completi. La Mensa di corso Concordia è aperta tutti i giorni a pranzo e a cena, tranne la domenica. Quella di piazzale Velasquez solo a pranzo e chiude il sabato. Entrambe sono gestite dai volontari di Opera San Francesco insieme con alcuni dipendenti. Per accedervi occorre essere in possesso della tessera magnetica di OSF che si può richiedere al Servizio Accoglienza presente in entrambe le Mense.

Donazioni alimentari per i poveri di OSF

Ciò che viene servito ai poveri nelle Mense di Opera è in buona parte frutto di donazioni in merce, in particolare di cibo che alcune aziende destinano a OSF. Si tratta di grandi quantità di alimenti che arrivano alla mensa dei poveri e permettono così il buon funzionamento della struttura. Chiaramente tutto ciò che manca per completare la quantità necessaria per dare da mangiare a un così gran numero di ospiti, viene acquistato da OSF. Ogni anno Opera San Francesco riceve ingenti quantità di pasta, frutta e verdura e altri alimenti. Molte realtà che hanno scelto di donare a OSF, tra le tante Onlus esistenti, i loro prodotti, lo fanno da diversi anni. Queste collaborazioni e questi aiuti rendono più semplice l’approvvigionamento e consentono di dare continuità al servizio. Basilare è anche l’apporto dei volontari nella mensa dei poveri. Grazie a loro, quotidianamente si possono sfamare migliaia di persone bisognose.

Il menù delle mense di Opera San Francesco

Entrambe le mense hanno due diversi menù, per il periodo estivo e invernale. Si tratta di un pasto completo composto da un primo piatto, un secondo con contorno, un frutto o un dolce e un panino per ciascuno. Completa il tutto l’acqua che viene distribuita in bottiglia o erogata direttamente dai distributori in Mensa. A seconda delle donazioni di alimenti che OSF riceve, chiaramente il menù può cambiare. Per le festività e ricorrenze particolari si cerca anche di offrire agli ospiti un pasto diverso. Grazie alle donazioni di cibo a Natale spesso viene offerto il panettone o il pandoro, a Pasqua la colomba o il cioccolato.

Nella Mensa di piazzale Velasquez, inaugurata nel 2017, ci si impegna anche per venire incontro ad alcune particolari esigenze alimentari degli utenti. Se qualcuno, affetto da qualche patologia, deve osservare una dieta specifica, il cuoco di OSF prepara un pasto che rispetti le sue necessità. Un’attenzione in più per chi soffre.

Come fare donazioni in merce e donazioni alimentari a OSF.

Sono molte le persone che desiderano aiutare i poveri e le Onlus che se ne occupano attraverso donazioni alimentari. Prima di farlo, è bene sapere però che il numero di persone aiutate giornalmente da OSF è molto elevato e si accettiamo quindi volentieri donazioni di generi alimentari che possano aiutare a sopperire all’intero fabbisogno. OSF accetta comunque tutte le donazioni che le vengono fatte, anche se piccole. In questi casi sono i frati del convento a usufruirne, oppure si contattano altre realtà del terzo settore a cui darle, in modo che nulla vada perso.

Donare un pasto a un povero di OSF.

Un altro modo per aiutare e donare cibo ai poveri è quello di fare una donazione con un contributo in denaro a OSF e consentire così il buon funzionamento delle Mense di Opera San Francesco. Grazie anche a un piccolo contributo, si può garantire un pasto.

  • con soli 5 EURO puoi donare un pasto a un povero che frequenta la Mensa di OSF;
  • con 150 EURO puoi donare un pasto a 30 persone in difficoltà che mangiano in OSF;
  • con 300 EURO puoi donare un pranzo e una cena per un mese a 1 persona nella Mensa di Opera San Francesco.

Seguici sui social network