menu
Opera San Francesco per i Poveri
Opera San Francesco per i Poveri
Home / Comunicazione / News / Prova Aperta al Teatro alla Scala a favore di OSF

Marzo 2011

PROVA APERTA AL TEATRO ALLA SCALA A FAVORE DI OSF

Unicredit e la Filarmonica della Scala si sono unite nel progetto 'La Filarmonica della Scala incontra la Città': un programma di cinque prove aperte per Milano a sostegno di cinque organizzazioni non profit, tra cui OSF, realizzato con il sostegno di Unicredit Foundation. Unicredit mette in pratica uno dei fondamenti della sua missione: contribuire allo sviluppo e alla creazione di valore per le comunità in cui opera. Questo progetto permette infatti di essere vicini a Milano e alle associazioni non profit impegnate sul territorio.

Anche il Teatro alla Scala apre le sue porte alla città per testimoniare il proprio impegno in ambito sociale.

Domenica 8 maggio, alle ore 20, il Maestro Gianandrea Noseda dirigerà la Filarmonica della Scala a favore di Opera San Francesco: eseguirà la Sinfonia n. 8 di A. Dvorák e alcuni brani tratti dalle più celebri opere wagneriane. Solista è il baritono tedesco Matthias Goerne, noto al pubblico per il suo timbro straordinario e per le sue interpretazioni coinvolgenti. La prova sarà preceduta da un incontro con il direttore musicale che approfondirà con il pubblico presente in sala alcuni aspetti del suo lavoro con l'orchestra.

Oltre a costituire un'opportunità unica per assistere in anteprima alla messa a punto di un grande concerto, la prova aperta rappresenta un'importante occasione di solidarietà, grazie anche al contributo di Dental Children. Il ricavato andrà interamente a sostegno delle attività di Opera San Francesco per i Poveri, che da oltre 50 anni offre un aiuto concreto e spirituale ai poveri e alle persone in difficoltà.

 
Il programma
Filarmonica della Scala orchestra
Gianandrea Noseda direttore
Matthias Goerne baritono
R. Wagner - Brani da I maestri cantori di Norimberga, Il Crepuscolo degli dei, La Valchiria
A. Dvorák - Sinfonia n. 8 op. 88

Il costo del biglietto varia in base alla posizione scelta: da un minimo di 5 € in 1° e 2° galleria a un massimo di 50 € in platea.

Informazioni e prevendita telefonica al numero: 02 465.467.467 dal lunedì al venerdì ore 10-13 e 14-18 o tramite e-mail all'indirizzo biglietteria@aragorn.it.

 

Notizia presente
nella newsletter
Marzo 2011