Il Servizio Igiene Personale e Guardaroba di OSF: cosa donare per aiutare chi ha bisogno di lavarsi e vestirsi

Il Servizio Guardaroba di OSF

7 box docce uomini, 5 lavandini, 3 lavapiedi oltre a una doccia separata per le donne; si aggiungono poi 3 servizi per i maschi e 2 femminili e quello per le persone diversamente abili: grazie a questa struttura in via Kramer, Opera San Francesco riesce ogni giorno, tranne la domenica, a offrire a chi ne ha bisogno una doccia e la possibilità di avere abiti puliti. Un servizio indispensabile che può essere garantito grazie a 100 volontari, coordinati da Fra Domenico che da ben 13 anni ne è responsabile.

È solo grazie a una buona organizzazione che ogni giorno circa 242 persone possono lavarsi. E alla generosità di privati e aziende che con le loro donazioni, in denaro e merci, permettono di acquistare tutto ciò che occorre e di coprire le ovvie spese di gestione della struttura.

Ogni persona che arriva in questo servizio e vuole fare una doccia riceve un kit che comprende:

  • un telo doccia in cotone per asciugarsi dopo la doccia
  • calze nuove corte scure, che cambiano a seconda delle stagioni e sono quindi in caldo cotone per l’inverno, in cotone per l’estate e fantasmini per i mesi più caldi
  • slip in cotone bianchi
  • t-shirt bianca o colorata
  • una felpa nei mesi più freddi o una camicia a manica lunga in quelli più caldi.

Al momento i teli vengono riforniti da un’azienda amica di OSF, mentre tutto il kit di biancheria viene acquistato interamente da OSF, costituendo una spesa ingente se si pensa che mediamente sono 3000 le docce al mese erogate dal servizio. Qualsiasi azienda produttrice di biancheria maschile che voglia donare a Opera questi capi, verrebbe incontro a una grande esigenza di OSF.

Occorrono inoltre tutti i prodotti per l’igiene personale perché ogni utente riceve:

  • un mini doccia schiuma
  • un mini shampoo
  • un rasoio usa e getta
  • uno spazzolino che viene distribuito una volta ogni 2 mesi
  • un dentifricio da 750 ml distribuito una volta al mese
  • un pettinino tascabile
  • fazzoletti
  • candele se richieste
  • deodorante se disponibile.

Questi prodotti per la cura del corpo vengono oggi interamente garantiti dalle donazioni di un’azienda, ma visto il grande numero di prestazioni garantite OSF ha sempre bisogno di avere in magazzino questo tipo di merce.

I numeri al Servizio Docce donna sono molto inferiori rispetto all’area maschile ma viene frequentato con regolarità da molte donne che hanno a disposizione il medesimo kit di prodotti per l’igiene personale oltre a della biancheria intima pulita:

  • un reggiseno
  • uno slip in cotone
  • calzini corti in cotone
  • una t-shirt bianca o colorata.

Anche per questi capi OSF non beneficia di alcuna donazione e deve compare tutto ciò che occorre, ci rivolgiamo dunque a chi produce biancheria intima femminile perché ci aiuti a soddisfare il fabbisogno.

Queste, per quanto riguarda il Servizio Igiene Personale, sono le merci di cui abbiamo necessità per continuare a garantire agli utenti la possibilità di fare una doccia e indossare poi biancheria intima pulita.

Attiguo alle Docce, presidiato dagli stessi volontari, c’è il Servizio Guardaroba che permette agli utenti uomini di scegliere un cambio completo di abiti una volta al mese. I benefattori, soprattutto privati, che grazie le loro donazioni di abiti al Centro Raccolta, garantiscono l’approvvigionamento del Guardaroba, sono moltissimi. OSF deve però sopperire alla penuria di alcuni particolari capi e accessori che vi indichiamo, sperando che possiate aiutarci con donazioni in merci:

  • Scarpe
  • Jeans
  • Camicie
  • Sacchi a pelo.

Tra le cose che occorrono per portare a termine un buon servizio ci sono i sacchetti, oggetti banali ma molto utili, ne occorrono di due tipi:

  • molto grandi e resistenti per contenere le coperte che gli utenti ricevono dal Guardaroba e portano via
  • più piccoli in plastica o meglio biodegradabili perché i frequentatori di Docce e Guardaroba mettano i loro abiti sporchi o quelli puliti appena consegnati.

Al momento OSF acquista entrambi ed è una spesa ingente dato che al giorno vi è un consumo medio di 150 sacchetti.

Le aziende che desiderano venire incontro a OSF e aiutarla a portare avanti il Servizio Docce e Guardaroba attraverso donazioni in denaro o merci possono rivolgersi al responsabile, Fra Domenico Lucchini a questo indirizzo docce-guardaroba@operasanfrancesco.it.

Grazie a chiunque vorrà aiutare Opera San Francesco nella suo quotidiano impegno a favore dei poveri.