Lettera di fra Marcello febbraio 2021

Vorrei coinvolgere i miei “venticinque lettori” in una riflessione dedicata a tutti i volontari di OSF in questi tempi difficili… “Ma non te lo togli?” La volontaria si guarda addosso un po’ preoccupata… “Ti sei dimenticata il grembiule rosso sotto il giaccone!” “Ma certo, lo faccio apposta e ne sono orgogliosa!” Mi saluta con un…

Continua a leggere

Sono italiano ma non esisto per lo Stato. La storia di Giovanni

Abbiamo raccontato spesso dei servizi offerti al Poliambulatorio: nell’anno prima della pandemia i pazienti sono stati soprattutto peruviani, salvadoregni ed egiziani. È nato infatti oltre 10 anni fa per rispondere alla richieste di cure di tutte le persone che non hanno diritto all’assistenza sanitaria nazionale. Accade però, anche se non di frequente, che anche qualche…

Continua a leggere

Il Progetto Paziente Fragile di OSF si mette “in moto”

Un grande gesto di altruismo e di amore verso il prossimo è ciò che ha spinto dei coniugi della Provincia di Ascoli a donare a Opera San Francesco un mezzo che sia predisposto al trasporto di pazienti in carrozzina. Colpiti dalla dolorosa perdita del figlio 47enne, medico internista, la coppia ha saputo trasformare il proprio…

Continua a leggere

Il volontariato è senza confini

Mudi ha 36 anni ed è originario dell’Egitto. Vive in Italia da 11 anni ed è laureato in letteratura comparata francese. Parla inglese, francese, spagnolo, italiano e arabo. Lavora come guida turistica e ora fa traduzioni giudiziarie. Ora però il suo impegno in ambito turistico è chiaramente venuto meno perché non ci sono turisti in…

Continua a leggere